CHI SIAMO

IKA – Istarska kulturna agencija – Agenzia culturale Istriana e’ un ente pubblico culturale, il cui fondatore e’ la Regione Istriana. IKA – ACI e’ stata fondata con lo scopo di sostenere lo sviluppo del settore culturale in Istria. Con l’intento di rafforzare il settore culturale, IKA – ACI svolgera’ principalmente l’attivita’ di collegamento del settore culturale in entita’ complementari, al fine di ridurre i costi di realizzazione dei programmi, usufruire le risorse disperse – materiali e professionali – , e stabilire utili connessioni a livello internazionale. Networking, connessione  e cooperazione per una buona riuscita dei programmi, partecipazione attiva nelle reti attraverso le quali si puo’ attuare per creare un quadro migliore del settore culturale sul piano regionale, nazionale ed europeo nonche’ supporto alle organizzazioni che fanno parte di tali reti sono la base dell’esistenza dell’IKA – ACI.

LA NOSTRA MISSIONE

IKA – ACI e’ un’istituzione pubblica il cui scopo e’ sviluppare le attivita’ culturali nella Regione Istriana. IKA – ACI fornisce supporto ai gia’ esistenti soggetti culturali attraverso le attivita’ riguardanti l’informazione, l’educazione, il rafforzamento delle risorse, la produzione, la promozione nonche’ attraverso la mediazione, la moderazione e la facilitazione della comunicazione con le unita’ dell’autogoverno locale,  della pubblica amministrazione e dei soggetti appartenenti agli altri settori, principalmente al settore educativo, scientifico ed imprenditoriale. IKA – ACI organizza il proprio lavoro attraverso i cluster che sono vincolati dalle esigenze del settore culturale della Regione Istriana e dalle priorita’ definite nella Strategia culturale istriana.  

OBIETTIVI

Per realizzare questi obiettivi è necessaria una stretta cooperazione di attività culturali professionali, amatoriali ed indipendenti e la loro attività congiunta, con l’obiettivo di favorire e valorizzare la cultura e il patrimonio culturale. Inoltre, è necessario creare collegamenti esterni e interni nei diversi settori: la cultura, l’istruzione, l’educazione, l’economia, il turismo e lo sport.

LA NOSTRA VISIONE

La visione dell’IKA – ACI e’ un forte settore culturale nella Regiona Istriana, il quale e’ un fattore di sviluppo economico, sociale, culturale e scientifico inevitabile.

N

affermare e incoraggiare la creatività culturale ed artistica nella Regione Istriana

N

sensibilizzazione e promozione dei valori culturali come risorse per lo sviluppo della comunità locale

N

cooperazione settoriale e intersettoriale per l'attuazione di progetti e programmi

N

creazione di reti e cooperazione con istituzioni analoghe e organizzazioni della società civile in patria e all'estero, particolarmente nell’ambito di progetti comuni finanziati da fondi comunitari europei

ORGANIZZAZIONE INTERNA DELL’IKA – ACI E LE RISORSE UMANE

{

Le principali attività dell’IKA – ACI sono stabilite dallo statuto, e le attività e i compiti di competenza dell’IKA – ACI sono eseguiti dai dipendenti dell’IKA – ACI. I posti di lavoro sono definiti dal Regolamento di organizzazione interna dell’IKA – ACI. L’organizzazione interna assicura lo svolgimento razionale ed efficiente delle attività e l’attuazione del programma di lavoro.

ATTIVITA'

Nello svolgimento delle proprie attività IKA – ACI afferma e promuove la creazione culturale ed artistica in tutte le parti della Regione Istriana in cui esistono il personale, le strutture ed altri requisiti volti a svolgerla. IKA – ACI coordina, inoltre, le attività culturali ed artistiche di particolare interesse per l’intera Regione Istriana.

9

Incoraggiare e sostenere il networking tra il settore pubblico, privato e civile

9

Rafforzare le capacità del settore civile, pubblico ed economico per un efficace partenariato intersettoriale

9

Partecipazione nella definizione e nella creazione della Strategia culturale della Regione Istriana

9

Attività di appoggio e miglioramento del lavoro del settore culturale nella Regione Istriana

9

Attuazione delle strategie regionali, nazionali ed internazionali e altri documenti di sviluppo

9

Promozione della Regione Istriana come destinazione per le riprese cinematografiche, programmi televisivi, spot televisivi ed altre forme di produzione audiovisiva

ORGANIZZAZIONE INTERNA

Le unità organizzative sono prive di personalità giuridica e dei poteri nelle transazioni legali.

Con l’obiettivo di una razionale ed efficace realizzazione delle proprie attività, IKA – ACI viene suddivisa nelle seguenti unità:

DIPARTIMENTO GENERALE

ADESIONI

Cluster croato di competitività delle industrie creative e culturali– HKKKKI

IKA – ACI è membro del cluster di competitività delle industrie creative e culturali croate (HKKKKI) dal 2016.

La creatività e la cultura fanno parte delle risorse naturali più importanti del nostro paese la cui forza motrice deve essere attivata. Quando a essi sarà attribuita una particolare importanza e saranno riconosciuti come un efficace potenziale di sviluppo del paese, solo allora lo diventeranno davvero. E questa l’idea base che ha mosso il Ministero dell’Economia della Repubblica di Croazia di fondare il Cluster di competitività delle industrie creative e culturali croate – HKKKKI.

Per maggiori informazioni vedi: HKKKKI

Istria Film Commission è membro dell’European Film Commission Network dal novembre 2015.

EUFCN (European Film Commission Network) è un’organizzazione non-profit che sostiene e promuove l’industria cinematografica e la cultura europea. L’organizzazione ha iniziato la sua attività nel 2005, e oggi conta oltre 86 uffici cinematografici provenienti da 28 paesi europei.

I principali obiettivi dell’organizzazione sono la creazione di una rete di film commissions attive, la promozione e lo scambio d’informazioni tra i membri, l‘incoraggiamento dello sviluppo di ricerca di location e possibilità di ripresa, l’organizzazione di attività professionali e formative per i membri. Inoltre, l’European Network Film Commission si occupa della promozione delle attività delle istituzioni pubbliche, della Comunità europea e dell’industria cinematografica in generale; conduce progetti finanziati dall’UE; sostiene l’industria cinematografica; organizza seminari e convegni; analizza e soddisfa le esigenze dei produttori di film e fiction televisive.

Per maggiori informazioni vedi: EUFCN

Crediamo che l’appartenenza alla rete internazionale contribuisca alla creazione di reti con altre organizzazioni del settore cinematografico, il che è essenziale per lo sviluppo della visibilità a livello locale e nazionale.

EUFCN – European Film Commission Network

PROGETTI

COSTRUZIONE E RAFFORZAMENTO DELLE ORGANIZZAZIONI CULTURALI

Le organizzazioni civili e la scena culturale indipendente sono di grande importanza per la cultura. La qualita’ della scena culturale dipende dalla creativita’ e dall’innovazione dei suoi partecipanti e dal loro coinvolgimento nei progetti internazionali.  

Nel 2014. e 2015. e’ stata effettuata l’analisi dei bisogni e delle capacita’ del settore culturale. In base ai dati raccolti sono state definite varie raccomandazioni per le attivita’ future dell’IKA –ACI e per lo sviluppo del settore culturale della Regione Istriana. (Relazione della valutazione dei bisogni delle organizzazioni culturali nella Regione Istriana, associazione SMART, 2015.).

La ricerca effettuata dimostra che le organizzazioni della societa’ civile del settore culturale, la scena culturale indipendente e le istituzione culturali spesso affrontato la mancanza di capacita’ per attuare le proprie idee e progetti creativi di alta qualita’.

Sviluppando le capacita’ delle organizzazioni culturali ottimizzeremo il sapere, le conoscenze e le capacita’ dei rappresentanti di varie organizzazioni culturali, in modo da favorire una partecipazione attiva nel sostegno pubblico e nella creazione delle politiche pubbliche. Contribuiremo, inoltre, alla partecipazione attiva della programmazione e monitoraggio dell’uso dei fondi locali pubblici, privati e dei fondi dell’UE.

Considerando quanto detto, nel periodo 2018. – 2022. l’obiettivo dell’IKA – ACI e’ profilarsi come una piattaforma per l’educazione e costruzione di relazioni sociali.

INFO POINT EUROPA CREATIVA

In base alla Decisione del Presidente della Regione Istriana (29 ottobre 2014), IKA – ACI e’ responsabile del coordinamento e della preparazione dell’utilizzo dei fondi del progetto Europa creativa (2014- 2020) e dei sottoprogrammi MEDIA e Cultura. Ciò include informare e monitorare gli organi amministrativi, le imprese e le istituzioni della Regione Istriana, le città, i comuni, i cittadini e gli altri potenziali beneficiari del bando di concorso e fornire assistenza professionale nell’applicazione dei progetti.

Il programma Europa creativa (2014-2020) e’ un programma della durata di sette anni, progettato per il settore culturale e audiovisivo, strutturato in due sottoprogrammi – Cultura e MEDIA.

Per maggiori informazioni vedi:

ISTRIA FILM COMMISSION

L’Istria si sta sviluppando ormai da decenni come un’importante destinazione turistica. Sulla scia dello sviluppo turistico, si e’ deciso di fare un ulteriore passo avanti posizionando la Regione Istriana sulla mappa delle note location cinematografiche.

Grazie alle sue bellezze naturali, Istria ha un enorme potenziale di posizionarsi sulla mappa turistica come un’attraente destinazione cinematografica e prolungare, in questo modo, la stagione turistica.

Con l’obiettivo di sviluppare l’Istria come una destinazione cinematografica attraente e riconoscibile, nell’anno 2015 viene istituita Istarska filmska komisija – Istria Film Commission, parte costitutiva dell’IKA – ACI.

Istria Film Commission svolge il ruolo di sostengo tecnico alle imprese audiovisive semplificando le procedure burocratiche riguardanti le esigenze delle produzioni audiovisive, e fornendo altri servizi di assistenza come, per esempio, servizi di logistica, rilascio dei permessi, mappatura dei lavoratori, location scouting.

Vedi: Istria Film Commission

IKA AL SERVIZIO DELLA COMUNITÀ E DELLO SVILUPPO LOCALE

VISIBILITÀ E TRASPARENZA DELLE ATTIVITÀ DELL’IKA

Le attività dell’Agenzia culturale Istriana sono pubbliche.

IKA – ACI informa i cittadini e le persone giuridiche sullo svolgimento delle proprie attività tramite:

9

mezzi di comunicazione pubblici

9

organizzazione di riunioni e consultazioni

9

pubblicazioni

9

in altri modi appropriati

La Regione Istriana puo’ vantarsi di un ricco patrimonio culturale materiale e immateriale, nonche’ di una produzione moderna basata sul passato o sul futuro con l’utilizzo di nuove tecnologie e modelli di pensiero innovativi.

La cultura è una parte importante della politica di sviluppo della Regione Istriana. Le organizzazioni e le istituzioni culturali contribuiscono ad aumentare la qualità della vita e lo sviluppo locale.

In Istria ci sono molti eventi culturali – mostre, incontri letterari, eventi musicali, conferenze, rassegne cinematografiche, mostre d’arte, festival di folclore, ecc. Uno dei compiti principali dell’IKA – ACI dovrebbe essere quello di soddisfare le esigenze di tutti i gruppi sociali con programmi e progetti attraenti.

IKA – ACI deve lavorare al servizio della comunità e dello sviluppo locale.

IKA – ACI gestisce i siti www.ika-aci.hr e www.istriafilmcommission.com con l’obiettivo di presentare al pubblico i propri obiettivi, le attività e i risultati. Le attività d’informazione e comunicazione con i clienti sono eseguite anche sui social network dove IKA – ACI pubblica quotidianamente informazioni sui bandi di concorso, programmi di educazione e formazione ed altre utili informazioni pertinenti al settore culturale

IKA Facebook pagina

Le attività d’informazione e comunicazione con i clienti sono eseguite anche sui social network dove IKA – ACI pubblica quotidianamente informazioni sui bandi di concorso, programmi di educazione e formazione ed altre utili informazioni pertinenti al settore culturale

Istria Film Commission

IKA – ACI pubblica regolarmente informazioni utili per il settore audiovisivo e le informazioni che promuovono l’alfabetizzazione mediatica e l’Istria come destinazione cinematografica

FONTI DI FINANZIAMENTO

Per la realizzazione dei programmi previsti saranno utilizzati i fondi di bilancio per le regolari attività, i fondi dei bisogni pubblici, le donazioni di materiali e i servizi e fondi ottenuti attraverso i bandi di concorsi per il finanziamento dei progetti e programmi di donatori locali e internazionali.

DIRITTO DI ACCESSO ALLE INFORMAZIONI

ATTO SUL DIRITTO DI ACCESSO ALLE INFORMAZIONI (NN 172/03 e 114/10) ordina il diritto di accesso alle informazioni e il riutilizzo delle informazioni in possesso delle autorità pubbliche. La richiesta di accesso alle informazioni può essere presentata da persone fisiche e giuridiche. La richiesta scritta deve essere inviata al seguente indirizzo: IKA – Istarska kulturna agencija – Agenzia culturale Istriana, 52100 Pula, Carrarina 1  oppure via e-mail: info@ika-aci.hr

Le richieste orali vengono annotate nel verbale nell’Agenzia culturale istriana, Carrarina 1 Pula-Pola, tutti i giorni feriali, in orario d’ufficio.

Responsabile per le informazioni: Aleksandra Vinkerlić

Per maggiori informazioni sul diritto di accesso alle informazioni vedi: GONG

CONTATTACI

IKA- Istarska kulturna agencija - Agenzia culturale istriana

Carrarina 1, 52100 Pula-Pola

Indirizzo e-mail

info@ika-aci.hr

TELEFONO

+385 52 351 474